Val Brembilla, addio a Luciano Bettinelli  imprenditore pioniere nel settore del legno
Luciano Bettinelli

Val Brembilla, addio a Luciano Bettinelli
imprenditore pioniere nel settore del legno

È morto venerdì 5 marzo, aveva 77 anni. Aveva fondato la «BBline» che lo nel 2019 aveva festeggiato il 50° anniversario.

È morto venerdì 5 marzo, a 77 anni, dopo una breve malattia, l’imprenditore Luciano Bettinelli, molto conosciuto nella nostra provincia per aver fondato l’azienda BBline, che ha festeggiato nel 2019 i 50 anni di attività.

Originario di Brembilla, Bettinelli nasce in una famiglia numerosa dove è cresciuto con i suoi 14 fratelli. Proprio in Val Brembilla negli anni Sessanta si mette in proprio diventando un pioniere nel settore del legno . Sin da subito arrivano grandi soddisfazioni imprenditoriali, elemento che gli consente di creare numerosi posti di lavoro, grazie alle commesse che arrivano da tutta Europa. I suoi prodotti hanno grande successo, tanto che vengono esportati anche in Inghilterra e Germania, mentre negli anni ‘90, con il mercato che si sposta sulla grande distribuzione grazie all’incremento della domanda locale, l’azienda si trasferisce prima a Villa d’Almé e poi a Ponte San Pietro, dove è operativa la sede attuale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA