Albano, l’ultimo saluto a Ferruccio Arsuffi: «Hai lasciato il segno, sei nel nostro cuore»
I funerali (Foto by Colleoni)

Albano, l’ultimo saluto a Ferruccio Arsuffi: «Hai lasciato il segno, sei nel nostro cuore»

Nel pomeriggio di martedì 11 maggio ad Albano Sant’Alessandro i funerali di Ferruccio Arsuffi, morto a 61 anni in un tragico incidente in moto.

Albano Sant’Alessandro nel pomeriggio di martedì 11 maggio ha dato l’ultimo saluto a Ferruccio Arsuffi, 61 anni, morto in un tragico incidente in moto sabato 8 maggio durante una gita in Valvestino. Tanta gente e tanta commozione per l’addio al sessantunenne, sposato con Bruna e padre di Marco, 28 anni, e di Alice di 33. Arsuffi lavorava alla Emav di Treviolo ed era un grande appassionato di motociclette Ducati. «Ferruccio vi ha amato, seguito, ha dato il meglio di sé per voi – ha detto il parroco don Gianmario Aristolao nell’omelia, rivolgendosi ai familiari – e dobbiamo rendere grazie a Dio. Un amore grande alla sua famiglia, un amore grande anche agli altri perché appena poteva aiutare qualcuno si dava da fare tantissimo, e poi l’amore per il suo lavoro e per le altre attività parte della sua esistenza, dove ci metteva passione, intuito, capacità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA