Nicoli trasporti, nuovo polo logistico L’azienda bergamasca cresce ancora

Nicoli trasporti, nuovo polo logistico
L’azienda bergamasca cresce ancora

La flotta della Nicoli Trasporti può contare su oltre 200 camion e 400 semi-rimorchi. Investiti 8 milioni, l’area a Ghisalba pronta fra 2 mesi.

Pur mantenendo il proprio core business nel settore dei trasporti, Nicoli Group di Albino, realtà che può contare su oltre 200 camion e più di 400 semirimorchi con i quali nel 2018 ha generato un fatturato superiore ai 30 milioni di euro, punta in maniera decisa sulla logistica . A fine gennaio ha acquistato un’area industriale a Ghisalba affacciata sulla strada Francesca, non lontana dai caselli dell’autostrada A4 di Seriate e di Grumello del Monte, vicina quindi all’asse Brescia-Bergamo-Milano che non solo ha dato il nome ad una nuova via di collegamento (la Brebemi), ma rappresenta il cuore pulsante del settore manifatturiero lombardo. Che non può più fare a meno dei servizi di magazzinaggio, stoccaggio e distribuzione dei prodotti ai propri clienti. Della logistica, insomma.


© RIPRODUZIONE RISERVATA