WhatsApp ha superato gli sms E i prezzi calano: meno 37%

WhatsApp ha superato gli sms
E i prezzi calano: meno 37%

I dati del rapporto Asstel: traffico salito del 500% in 5 anni . Giù i prezzi dei servizi per fissi e mobile.

WhatsApp batte gli sms. Secondo il rapporto Asstel sulle Telecomunicazioni 2016, tra il 2011 ed il 2015 il traffico dati mobile è cresciuto del 500% . Buona parte del traffico è utilizzato per i servizi di messaggistica. La diminuzione dei messaggi di testo brevi è stata di quelle a picco. Alla fine del 2010 erano utilizzati da circa l’80% degli abbonati di telefonia mobile. In soli 5 anni, il loro utilizzo si è ridotto del 27% . Ormai si preferisce quindi comunicare tramite applicazioni di messaggistica istantanea, Whatsapp in testa tramite i pacchetti di traffico dati mobile.

Nel 2015e hanno superato la quota di 750 Petabyte, il 44% in più rispetto al 2014. Proprio lo scorso marzo, la società aveva annunciato di avere 1 miliardo di utenti attivi ogni mese. «Quasi una persona su sette sulla Terra usa WhatsApp ogni mese». Per la gioia degli utenti, sono invece crollati invece i prezzi dei servizi. Tra il 2011 e il 2015 si è registrato un -13% per i prezzi di telecomunicazioni fisse e del 37% per quelle mobili.

© RIPRODUZIONE RISERVATA