Venerdì 22 Giugno 2012

Cascate del Serio
prima apertura

Tornano puntuali con l'estate. Domenica mattina 24 giugno riaprono le cascate del Serio, lasciando con il fiato sospeso gli escursionisti che non vorranno perdersi questa mezz'ora di magia. 

Come avviene da alcuni anni il triplice salto del Serio lo si potrà ammirare cinque volte. Per quattro volte di giorno dalle 11 alle 11,30 e per una volta in notturna, dalle 21,30 alle 22. Restano da stabilire le manifestazioni collaterali che, solitamente, affiancano soprattutto la visione in notturna. Queste le date fissate per l'appuntamento con il triplice salto di 315 metri: domenica dalle 11 alle 11,30; il 21 luglio, in notturna, dalle 21,30 alle 22; il 19 agosto, il 16 settembre e il 7 ottobre, sempre dalle 11 alle 11,30.

Per accedere alle cascate si raggiunge in auto Valbondione e quindi, camminando per 45-60 minuti, si giunge nelle località migliori per assistere allo spettacolo: i pascoli a monte della contrada di Maslana, dove sorge l'Osservatorio floro-faunistico, o la strada militare per il rifugio Antonio Curò, là dove si lascia il bosco alle spalle. Si ricorda che anche quest'anno è vietato il campeggio in quota: saranno allestite apposite aree in paese e alla partenza del sentiero per il rifugio Coca. Come sempre, la raccomandazione è quella di rispettare l'ambiente riportando a casa sacchetti e bottiglie, così come quella di non avvicinarsi troppo al greto del Serio durante l'apertura della cascata, per la piena che solitamente ne deriva.

Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere ai numeri telefonici 0346.44665 oppure 0346.44004 e 0346.44038.

fa.tinaglia

© riproduzione riservata