La neve il 14 maggio? È arrivata Ecco la situazione a Foppolo

La neve il 14 maggio? È arrivata
Ecco la situazione a Foppolo

Era stata preannunciata ed è arrivata... a maggio. Ecco la neve a Foppolo.

Il brusco peggioramento di domenica sera ha portato la neve sulle nostre montagne. Ecco la situazione a Foppolo: uno scatto di metà maggio che ha dell’incredibile, ma pensando alla pioggia in pianura e all’abbassamento delle temperature... La neve è infatti scesa fino a quote generalmente basse per la stagione sulle Alpi.

Tutto questo è causato da una saccatura nordatlantica che andrà isolandosi tra Corsica, mar Ligure e Provenza per l’inizio della settimana: si tratta di un vero e proprio vortice freddo, con condizioni climatiche in montagna quasi dai connotati autunnali.

Nevicate diffuse nella notte di lunedì potranno interessare i rilievi alpini a cavallo tra Italia e Francia a partire dai 1800/2000m ma con limite in calo a 1500m sui settori di confine tra le Alpi torinesi e cuneesi, specie quelle Marittime. In concomitanza con i fenomeni più intensi il limite delle nevicate potrà scendere ulteriormente. Fiocchi oltre i 2000m invece sul resto dell’arco alpino e sulla dorsale settentrionale, ma su quest’ultima nel corso di lunedì non si escludono nevicate anche fino a 1500/1700m tra l’Appennino tosco-emiliano e quello ligure.


© RIPRODUZIONE RISERVATA