L’ultimo saluto a Gabo «Vivrai sempre con noi»

L’ultimo saluto a Gabo
«Vivrai sempre con noi»

La chiesa di Ubiale non riesce a contenere le tantissime persone che hanno voluto rivolgere l’ultimo saluto a Gabriele Pesenti, «Gabo», il 19enne che domenica notte ha perso la vita in un incidente stradale a Dalmine.

I motori, la sua grande passione, di fronte agli striscioni che gli amici gli hanno dedicato. «L’amore che ci ha uniti non ha limiti. Vivrai sempre con noi» è una delle scritte che si legge sul sagrato della chiesa di Ubiale, che fatica a contenere le tantissime persone arrivate per l’ultimo saluto a Gabo. Gabriele Pesenti, 19 anni, è morto domenica in un incidente stradale sulla Dalmine-Villa d’Almé. I genitori Carmen e Renzo a fine gennaio del 2010 avevano già pianto un altro figlio, Simone, morto anche lui a 19 anni in un incidente stradale a Botta di Sedrina. All’epoca Gabriele aveva 10 anni. In chiesa sono presenti tantissimi giovani, amici del 19enne. Di Gabo resta il ricordo di un giovane buono, estroverso e dinamico. Una vita piena di sogni che si è spenta in quella tragica notte a bordo della Honda Civic finita fuori strada.

Alla conclusione del funerale, sul sagrato gli amici e i tanti conoscenti si sono radunati per dargli l’ultimo saluto. Fuori dalla chiesa sono state proiettate delle immagini del ragazzo e, come colonna sonora, la folla commossa ha ascoltato la voce di Gabo, mentre canticchiava un motivetto. Un momento intenso e commuovente, per ricordare questo ragazzo, solare e pieno di vita.


(Foto by Pienissima la chiesa per salutare Gabo (Foto di Yuti Colleoni))


© RIPRODUZIONE RISERVATA