Martedì i funerali di Giovanni La camera ardente a San Gallo

Martedì i funerali di Giovanni
La camera ardente a San Gallo

Domenica pomeriggio la salma di Giovanni Scanzi è stata trasportata pomeriggio nella chiesetta vicino alla parrocchiale di San Gallo, frazione di San Giovanni Bianco, dove il giovane abitava.

I funerali si terranno martedì alle 15 nella chiesa parrocchiale. Il ventiquattrenne sabato mattina è stato travolto e ucciso da un’auto a Lallio mentre attraversava la Provinciale per andare a ritirare la sua macchina in carrozzeria. Insieme a lui c’era il padre Massimo, che è stato investito dalla stessa vettura e si trova ricoverato in Terapia intensiva all’ospedale Papa Giovanni, stabile ma in prognosi riservata.

Il Bù Cheese Bar, dove Giovanni lavorava da un anno, è rimasto chiuso per lutto sabato e anche domenica. Saracinesche abbassate fino ai funerali. «Tutta la squadra di lavoro – specifica Simone – è venuta sabato in ospedale».

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 3 settembre

© RIPRODUZIONE RISERVATA