Minaccia e molesta l’ex moglie Verdello, 45enne arrestato per stalking

Minaccia e molesta l’ex moglie
Verdello, 45enne arrestato per stalking

Le persecuzioni andavano avanti da tre mesi.

Nella tarda mattinata di sabato 23 marzo i carabinieri della Stazione di Villa d’Almè, coadiuvati da quelli di Verdello, hanno arrestato 45enne italiano per molestie e minacce all’ex moglie che abitava a Sorisole, ripetute dal dicembre 2018.

Peraltro, il 45enne, già in passato era stato sottoposto alla misura cautelare del divieto di avvicinamento alla ex moglie e alla misura cautelare degli arresti domiciliari, sempre per maltrattamenti in famiglia, minacce e atti persecutori, perpetrati oltre che contro la ex moglie, anche della figlia minore.


© RIPRODUZIONE RISERVATA