Cade in un dirupo per 40 metri Muore 66enne di  Zogno

Cade in un dirupo per 40 metri
Muore 66enne di Zogno

L’incidente alle 17.45 di lunedì 15 ottobre in contrada Tiglio, a perdere la vita
Antonio Pesenti stava spostando della legna dal bosco con una motocarriola
I parenti non l’hanno visto rientrare e sono andati a cercarlo.

Un uomo di 66 anni è morto in un incidente nel bosco fuori dalla sua casa. Il fatto, avvenuto lunedì 15 ottobre nella piccola frazione di Tiglio, sul versante di Zogno che porta a Sant’Antonio abbandonato, non ha avuto testimoni. Sembra che l’uomo, Severino Antonio Pesenti, sia caduto per diversi metri mentre si trovava sul sentiero impervio di sua proprietà. L’incidente verso le 16,30, a poche centinaia di metri dalla chiesetta dedicata a Sant’Eurosia, ma l’uomo è stato trovato, probabilmente già privo di vita, circa un’ora più tardi: i famigliari non lo vedevano più e si sono messi a cercarlo, trovandolo nel bosco.

Leggi di più acquistando a 0.99 euro la copia digitale del 16 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA