Monasterolo, atterra male con parapendio Il video dell’impatto sul lago ghiacciato

Monasterolo, atterra male con parapendio
Il video dell’impatto sul lago ghiacciato

Un uomo di 50 anni ha sbagliato la manovra di atterraggio con il parapendio e si è schiantato sulla superfice ghiacciata del lago d’Endine. Fortunatamente solo una brutta botta ma per un attimo soccorsi in «impasse» per il divieto a salire sul lago ghiacciato.

Si era temuto il peggio ed infatti, era partito anche l’elisoccorso ma poi per fortuna solo un po' di spavento e qualche difficoltà nelle operazioni di soccorso. E’ successo verso le 13.30 di sabato 7 gennaio a Monasterolo del Castello. Un uomo di 50 anni si è lanciato con il parapendio progettando un atterraggio spettacolare sul lago ghiacciato. Probabilmente ha sbagliato la manovra ed è caduto rovinosamente sulla dura superficie che ricopre lo specchio d’acqua in questi giorni. Subito sono stati allertati i soccorsi che tuttavia arrivati sul posto hanno avuto qualche difficoltà e qualche momento di «impasse» per il divieto vigente di accesso al lago e alla pericolosità dell’intervento. Sono stati chiamati anche i Vigili del Fuoco e l’elisoccorso. L’uomo cosciente e solo con qualche botta poi dopo qualche minuto è stato recuperato, soccorso e portato per accertamenti in ospedale. L’uomo se l’è cavato solo con qualche contusione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA