Spaccio, estorsione e tentato omicidio 34enne arrestato sul posto di lavoro

Spaccio, estorsione e tentato omicidio
34enne arrestato sul posto di lavoro

La Polizia ha eseguito un ordine di carcerazione a Telgate. L’uomo doveva scontare una condanna di 4 anni e 5 mesi di reclusione.

Gli agenti della Squadra Mobile della Polizia di stato ha eseguito un ordine di carcerazione nei confronti di un 34enne pregiudicato di origini rumene che doveva scontare una condanna a 4 anni, 5 mesi e 27 giorni di reclusione.

L’uomo era stato giudicato colpevole di vari reati: detenzione ai fini di spaccio di droga, lesioni ed estorsione. Il 34enne, infatti, aveva picchiato un uomo e poi gli aveva chiesto mille euro per «lasciarlo in pace». Nella sua fedina penale anche un tentato omicidio.

Gli agenti, dopo aver accertato che l’uomo lavorava in una ditta di Telgate, si sono recati proprio sul posto di lavoro, lo hanno arrestato e condotto in carcere in via Gleno per scontare la pena.


© RIPRODUZIONE RISERVATA