Clusone, romba il «Motor party»  Oggi la prova mondiale di Enduro Gp
Un’immagine dell’edizione dell’anno scorso

Clusone, romba il «Motor party»
Oggi la prova mondiale di Enduro Gp

Un mix di energia ed emozioni per l’undicesima edizione della manifestazione che termina oggi, domenica 23 giugno, alla Spessa di Clusone.

Un’esplosione di adrenalina, le spettacolari esibizioni di freestyle, il mondiale di Enduro, la folle gara «Red Bull Epic Rise», musica e il grande spettacolo su due ruote: un mix di energia ed emozioni per l’undicesima edizione del «Motor Party Clusone» che termina oggi, domenica 23 giugno, alla Spessa di Clusone. L’evento organizzato dal Moto Club 80 di Clusone (sezione del centenario Motoclub Bergamo) in collaborazione con la Turismo Pro Clusone ha richiamato centinaia di appassionati.

https://bulldrive.redbull.com/dl/i5n2ISrk1c

«Un’edizione con tantissimi appuntamenti – racconta Massimo Morstabilini, uno degli organizzatori – resa possibile anche grazie agli oltre 200 volontari che si sono messi a disposizione: Motoclub MC80, protezione civile, Corpo Volontari Presolana, alpini, e tanti altri appassionati». Venerdì la manifestazione è iniziata con il «Trofeo del Centenario», il super test «Enduro GP» e le «Vecchie Glorie» in pista e l’anteprima del grande spettacolo di Freestyle con i «Daboot». Sabato ha tenuto banco la «Red Bull Epic Rise», la gara tra ciclomotori «pimpati» che, lanciati a tutta velocità, hanno puntato alla vetta al «Pic del Truna». In giuria c’erano lo youtuber Luca Salvadori, Valentina Pegorer e il giornalista Roberto Parodi. Oggi tutti di nuovo «in pista» sin dalle 8,30 per assistere alla prova mondiale dell’Enduro GP con passaggio della gara dalle 9 alle 16. Anche quest’anno i Daboot saranno protagonisti nella mototerapia (alle 16,30) e poi Minienduro contest dalle 17 e alle 19 il 4x4 off-road. La tre giorni termina con il «Closing Party».


© RIPRODUZIONE RISERVATA