Notte di vasi rotti e piante sradicate È caccia ai vandali dei fiori a Clusone
Vasi rotti a Clusone (Foto by Foto Fronzi)

Notte di vasi rotti e piante sradicate
È caccia ai vandali dei fiori a Clusone

Notte di vandalismi, a Clusone, quella tra sabato e domenica con teppisti scatenati che hanno lasciato dietro di sé una scia di cartacce, vasi di fiori rotti e un alberello sradicato.

Domenica mattina la zona di piazza della Rocca sembrava un campo di battaglia con alcuni vasi di fiori – quelli messi lungo la piazza per abbellirla durante le festività – gettati a terra e andati a pezzi, un cipresso sradicato da una fioriera e bottiglie in frantumi. C’è stato anche chi è entrato nella pizzeria sottostante la piazza, chiusa da tempo, e ha divelto alcuni pannelli di protezione. La proprietaria, una signora di Clusone, ha sporto denuncia ai carabinieri.

Piante colpite dai vandali

Piante colpite dai vandali
(Foto by Foto Fronzi)

Rotti i vasi a Clusone

Rotti i vasi a Clusone
(Foto by Foto Fronzi)

Non è la prima volta che si verificano episodi del genere e i residenti del centro cittadino si lamentano riferendo, anche sui Social, come sia ormai diventata una consuetudine, per un gruppo di giovani del posto, riunirsi, soprattutto il sabato sera, per fare baldoria e fare danni. Si conta di poter avere elementi di valutazione anche dalle telecamere presenti in zona che potrebbero aver registrato gli atti vandalici e consentire di risalire agli autori.

Atto vandalico in pizzeria

Atto vandalico in pizzeria
(Foto by Foto Fronzi)

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 15 gennaio

© RIPRODUZIONE RISERVATA