Va a cercare funghi in Valcanale 63enne disperso: torna il giorno dopo
Un cercatore di funghi, foto d’archivio

Va a cercare funghi in Valcanale
63enne disperso: torna il giorno dopo

Era uscito di casa nel primo pomeriggio di mercoledì 25 luglio per andare a raccogliere funghi: meta la Valcanale. Il ritorno nella serata di giovedì 26 luglio.

È uscito di casa nel primo pomeriggio di mercoledì per andare a raccogliere funghi: meta la Valcanale. Ne sono seguite ore di apprensione, fino al rientro a casa, nella tarda serata di giovedì 26 luglio.

Un uomo di 63 anni residente a Ponte Nossa, C. L., celibe, non rientrando a casa per ore ha mosso il fratello a lanciare l’allarme, presentando denuncia di scomparsa ai carabinieri della stazione in paese. I militari di Clusone hanno fatto subito scattare le ricerche, ma nessuno sapeva esattamente in quale punto della Valcanale fosse diretto il 63enne. Così, prima di allertare il Soccorso alpino, i carabinieri si sono messi a cercare l’auto con cui l’uomo aveva raggiunto la valle, una Fiat Punto di colore blu. L’uomo inoltre aveva lasciato il telefonino a casa e non era quindi localizzabile in alcun modo. Nella tarda serata di giovedì la buona notizia del rientro.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale de L’Eco di Bergamo del 27 luglio

© RIPRODUZIONE RISERVATA