Domenica 01 Gennaio 2012

Befane al raduno
a Fornovo Taro

La Befana vien di notte, con le scarpe tutte rotte e, a giudicare dalla longevità e dal successo che continua ad avere, deve trattarsi della strategia migliore. Dopo il grande e inaspettato successo del 2011, torna giovedì 5 e venerdì 6 gennaio 2012 il Raduno Nazionale delle Befane e dei Befani di Fornovo Taro, in provincia di Parma. Una manifestazione che questa volta durerà due giorni.

Una lunga festa dedicata al mitico personaggio che ha accompagnato centinaia di migliaia di persone durante i primi giorni dell'anno, sotto l'ombra del terribile dilemma: dolci o carbone? La tradizione dell'Epifania, da cui proviene il nome dell'anziana compagna della nostra immaginazione che porta i doni in ricordo di quelli offerti dai Magi a Gesù, è tutta italiana, e affonda le radici nell'antichità. Si potrebbe dire che è un genuino prodotto dello spirito dello Stivale e celebrarlo è un dovere. Per questo motivo il programma della seconda edizione del Raduno è ancora più ricco.

Per la prima volta giovedì 5 gennaio si terrà il Gran Galà serata danzante con l'elezione di Madame Befana e Monsieur Befano, l'ambito riconoscimento che prevede che tutti i partecipanti arrivino vestiti a dovere. Durante la serata avverrà il collegamento con il Gran Galà londinese direttamente da un ristorante della City.

Venerdì 6
aprono i mercatini, con 180 banchi di abbigliamento di qualità, tipicità artigianali ed enogastronomiche, scelte con cura una ad una, per dare spazio anche in questo caso alla tradizione del nostro Paese. Dalle 10 e alle 17, in parallelo, sarà aperto lo Spazio Bimbi, un luogo di intrattenimento a tema per i più piccoli. Dalle 11.00 alle 13.00 la sfilata dei gruppi di befane – a cui nel 2011 parteciparono oltre 1700 persone in costume - e delle bande musicali provenienti da tutta Italia; a seguire il servizio dei pasti nei vari punti ristoro. Dalle 15.00 e le 16.30 è la volta del concerto di tutte le bande che si sfideranno in una gara ispirata alle musiche di pubblicità e film.

Ricco il montepremi in rimborsi spesa dei vari concorsi. Verranno premiati: il gruppo più numeroso, quello proveniente da più lontano, la befana ed il befano più vecchi, la banda vincitrice, le scuole vincitrici del concorso artistico (riservato nel 2012 alle scuole di ogni grado delle regioni del nord, e che verrà esteso l'anno prossimo a tutta Italia).

I concorsi però non finiscono qui: verrà riproposto quello fotografico, che nell'edizione 2011 ha visto sfidarsi fotografi e scatti molto originali; tornerà il concorso della vetrina a tema più bella e verrà indetto quello del balcone più originale. Dell'organizzazione si è occupata la Croce Verde Fornovese, nel più puro spirito volontaristico, con la collaborazione dell'amministrazione comunale e con il preciso intento di sensibilizzare tutti sul tema dell'aggregazione e della socialità. Con la speranza fondata che a trionfare saranno i dolcetti, non il carbone.

Per informazioni:
Secondo raduno nazionale delle befane e dei befani
Via Dei Collegati, 19 - 43045 Fornovo (PR)
Tel. 0525.2599
info@befanaraduno.it  www.befanaraduno.it

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags