Mercoledì 24 Febbraio 2010

Gli Etruschi, sulle orme
del popolo misterioso

«Gli Etruschi. Sulle tracce del popolo misterioso» è il titolo di una guida edita da Mattioli1885 di Fidenza che vuole accompagnare il lettore e turista nei luoghi che hanno visto nascere, fiorire ed infine scomparire, la misteriosa cultura etrusca. Gli Etruschi abitavano la regione tra i fiumi Arno e Tevere, oggi Toscana (il cui nome deriva dal latino Tuscia), Umbria occidentale e Lazio settentrionale. Si rimane affascinati dall'origine sconosciuta della loro civiltà, dalle tradizioni magico-religiose ma soprattutto dalle loro necropoli come la Banditaccia o dei Monterozzi; dalle città come Roselle, Populonia, Vulci; oppure dalle vie cave scavate nel tufo tra Pittigliano e Sorano; infine dalle creazioni artistiche visibili soprattutto nei musei, i più importanti dei quali si trovano a Volterra, a Firenze ed a Roma.

Ecco quindi raccolti in un unico volume i luoghi etruschi della nostra penisola, con dettagliate informazioni sulla visita degli scavi e dei musei. Completano la guida alcuni itinerari prettamente turistici, che hanno lo scopo di abbinare alla visione (attuale) dei luoghi storici, turismo, relax e gastronomia.

Info www.viaggiestoria.com

Marcello Calzolari, Elisa Nisticò
Gli Etruschi. Sulle tracce del popolo misterioso
Mattioli 1885 Editore - anno 2010
176 pagine - € 15,00


Guida completa ai luoghi etruschi, dalla pianura Padana alla Campania, Contesto storico, Cronologia, Fotografie a colori, Itinerari turistici facilmente accessibili, Indirizzi utili per dormire e mangiare 176 pagine - € 15,00

e.roncalli

© riproduzione riservata

Tags