Vacanze alternative nei masi Gallo Rosso

Vacanze alternative
nei masi Gallo Rosso

Vacanze alternative con Gallo Rosso, l’associazione che dal 1998 si occupa di promuovere e stimolare le attività di ormai circa 1700 masi in Alto Adige.

Il concetto di «Inverno slow» che Gallo Rosso sostiene si basa innanzitutto sulla possibilità di trascorrere delle vacanze sulla neve a ritmi assolutamente rilassati, lontano dalla frenesia degli impianti sciistici e delle località più gettonate prese d’assalto dai turisti in inverno.

L’«Inverno slow» di Gallo Rosso propone una vacanza in appartamenti caldi, confortevoli, arredati in legno, all’interno di strutture tipicamente altoatesine, i masi, ossia aziende agricole rimodernate che hanno il privilegio di trovarsi in location da favola, immerse nella natura incontaminata, con panorami mozzafiato, distese di candida neve immacolata intorno ed un silenzio di ovatta cui le nostre orecchie non sono più abituate. L’«Inverno slow» al maso ha inoltre tantissime proposte di attività, sia outdoor sia indoor.

Ciaspolate, gite in slitta trainata dai cavalli, passeggiate sulla neve a cavallo, sci di fondo, curling sui laghetti ghiacciati che spesso si trovano nei pressi dei masi, pattinaggio sul ghiaccio, slittate, oppure anche lo sci classico, ma senza stress: non di rado si riescono a raggiungere le piste inforcando gli sci direttamente fuori dalla porta del maso. Una vera comodità che evita di alzarsi presto per arrivare in macchina agli impianti senza avere difficoltà per il traffico e il parcheggio.

Terminate le attività all’esterno, gli ospiti sono accolti amorevolmente al maso dai contadini, che nei mesi invernali sono meno occupati dai lavori di gestione dell’azienda agricola, con una bella tisana calda e una fetta di torta fatta in casa con gli ingredienti sani e genuini del maso. Un’alternativa valida è anche quella di rilassarsi a fine giornata nelle piccole saune ormai presenti in quasi tutti i masi Gallo Rosso. Se poi gli ospiti lo desiderano, i contadini possono intrattenerli anche con corsi di cucina, di intaglio del legno, con piccoli lavoretti di bricolage o semplicemente trascorrendo il tempo a chiacchierare amabilmente nella stube.

Ecco alcuni masi consigliati in cui provare i benefici dell’”Inverno slow” di Gallo Rosso: Bruggerhof a Braies, maso situato in una posizione molto tranquilla e circondato da prati innevati d’inverno, dove gli ospiti possono noleggiare direttamente racchette da neve, slittini, bastoni da escursione e piccoli zaini e raggiungere comodamente le piste da sci che si trovano a circa 2.5 km di distanza, la pista di slittino a 4 km e la vicinissima pista di fondo a soli 200 m. Inoltre, a 4 km dal maso si trova anche il Lago di Braies, dove d’inverno si può pattinare sulla sua superficie ghiacciata e dove ogni anno per l’Avvento organizzano un grazioso mercatino natalizio.
Bacherhof a Luson, un maso ideale per chi è alla ricerca della tranquillità e per chi ama fare escursioni in zone poco esplorate. Gli appartamenti del maso inoltre sono nuovi e arredati completamente in legno. Nelle immediate vicinanze c’è una piccola pista da sci per bambini e principianti e la pista da slittino si trova a 1 km.
Funtnatscherof a Fiè allo Sciliar, punto di partenza ideale per escursioni e sport invernali; si trova a 500 m dal laghetto di Fiè, dove d’inverno è possibile pattinare e dalla pista da slittino.

Oltre ai masi sopracitati, ne esistono molti altri in cui provare l’esperienza dell’«Inverno slow»; basta cercarli sul sito www.gallorosso.it , oppure all’interno del catalogo «Agriturismo – vacanze diverse» scaricabile online o consultabile nella versione cartacea che può essere inviata gratuitamente a domicilio su richiesta al numero 0471/999308 o attraverso email a info@gallorosso.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA