Alta Val Brembana, la "535 in condotta"

Il fascino della natura e l'opera tecnologica dell'uomo in Alta Val Brembana: la 535 si svolge lungo la gradinata della condotta della centrale idroelettrica di Bordogna a Moio de' Calvi. 2527 gradini e un dislivello di 535 metri per giungere in comune di Roncobello. La pendenza tocca ua punta massima dell'80% mentre la pendenza media degli ultimi 400 metri è pari al 75%. Organizzata da Juri Pianetti, Davide Scolari, Gianfranco e Alex Baldaccini con la supervisione del Gs Orobie, la seconda edizione della 535 in Condotta ha visto la doppietta del team La Sportiva: in campo maschile successo dell'altoatesino specialista delle prove vertical Hannes Perkmann che ha completato la salita in 17'26” precedendo di soli 4 secondi il compagno di squadra Emanuele Manzi e di 13 secondi il campione di casa Alex Baldaccini dell'Atletica Valle Brembana, che rimane comunque detentore del record della gara, ottenuto l'anno scorso in 17'11”. Ai piedi del podio Tommaso Caneva, poi Fabio Bazzana, Matteo Bonzi, Fabrizio Triulzi, Elia Balestra, Ivan e Vincenzo Milesi. In campo femminile vittoria di Valentina Belotti del Team La Sportiva in 20'53”. L'atleta camuna fa parte della nazionale femminile di corsa in montagna. Alle sue spalle Nives Carobbio dell'Atletica Paratico e Cecilia Pedroni della Valetudo Serim. Poi Angela Serena, Daniela Giupponi, Chiara Cattaneo, Helene Papetti, Francesca Rebecchi, Paolina Ferrantini e Francesca Collareda. Nemmeno in campo femminile è stato battuto il record precedente ottenuto nella prima edizione da Lisa Buzzoni con 20'29”.

Altri articoli
Guarda gli altri video