• Lunedì 10 Luglio 2017
  • (0)

Astino, i "labirinti" emotivi dei giovani attori del progetto Young

Labirinto rende l'idea dello spaesamento che vivono le nuove generazioni, in una realtà sempre più precaria, sia dal punto di vista lavorativo, sia affettivo ed emozionale. Labirinti è lo spettacolo che vaga nelle stupende stanze del monastero di Astino, il risultato finale del progetto Young, un laboratorio di formazione per giovani attori dai 18 ai 25 anni voluto dall'assessorato alla cultura del Comune di Bergamo e diretto da Fabio Comana di Erbamil. Un lavoro corale, molto fisico ed espressivo. Protagonisti 12 attori e 3 drammaturghi che hanno creato un racconto in quattro tempi che scorre, diverte e fatto anche di interazione con il pubblico trascinato nelle storie e nelle differenti ambientazioni.Due le repliche martedì 11 luglio: alle 21 e alle 22,15, ingresso gratuito su prenotazione: 347.7336567 segreteria@erbamil.it.

Altri articoli
Guarda gli altri video