Bergamo - Con il Premio Questi torna il cinema internazionale

Bergamo torna a ospitare il cinema internazionale. Il 6 giugno sarà celebrata la cerimonia di premiazione della terza edizione del premio "Giulio Questi", nato per sostenere e promuovere cortometraggi realizzati da giovani autori di età compresa fra i 18 e 27 anni. Quella di quest'anno è effettivamente un'edizione dal respiro cosmopolita: vengono da Francia, Portogallo, Brasile, Indonesia - oltre che dall'Italia - i cinque film finalisti, selezionati da una giuria presieduta dal regista Giuliano Montaldo. L'iniziativa, promossa dal Comune di Bergamo e dall'Associazione "Giulio Questi", e sostenuta da Bergamo Film Meeting, è nata per riconoscere il valore delle produzioni che portano la firma di giovanissimi registi, oltre che per ricordare l'opera del Maestro nato a Bergamo nel 1924, attore in "Signore e signori" di Pietro Germi e nella "Dolce Vita" di Fellini, ma soprattutto regista di opere quali 'Se sei vivo spara' e 'Arcana'. Al termine della consegna del premio del valore di 2mila euro, che si terrà all'Auditorium di piazza della Libertà, sarà proposto "Nudi per Vivere", il film che Questi diresse nel 1963 con Elio Petri e Giuliano Montaldo.

Altri articoli
Guarda gli altri video