• Giovedì 05 Gennaio 2017
  • (0)

Bimba sottratta, la battaglia di Laura

Dal luglio del 2015 Laura non vede più la sua bambina che fra pochi giorni compirà 4 anni. Il marito tunisino Yassine Bahri se l'è portata via con l'inganno nell'aprile di un anno fa approfittando del turno di lavoro della moglie. Della piccola Latifa e di suo marito Laura che ha ottenuto in Tunisia l'affidamento della bambina non ha più notizie. Sembrano spariti nel nulla. L'uomo non risponde alle lettere dell'avvocato, ha staccato il cellulare e non comunica più nemmeno attraverso il padre.

Guarda gli altri video