• Sabato 15 Giugno 2019
  • (0)

Controlli dei Carabinieri nei locali etnici vicino alla stazione

Controlli straordinari dei Carabinieri nella zona della stazione ferroviaria di Bergamo per la prevenzione e la repressione dell'illegalità, in particolare per contrastare i reati inerenti la diffusione di sostanze stupefacenti ed eventuali violazioni riguardanti il quadro normativo vigente in materia di lavoro e delle prescrizioni igienico-sanitarie. I Carabinieri della Compagnia di Bergamo, una decina, con il supporto delle unità cinofile e dei Carabinieri del NAS di Brescia, hanno eseguito un servizio di controllo del territorio nell'area della stazione ferroviaria e in corrispondenza di via Bonomelli, via Guido Paglia, via Quarenghi e via San Giorgio, controllando numerose persone, veicoli in transito e alcuni esercizi commerciali. In particolare, sono stati controllati circa 10 veicoli, 4 esercizi pubblici di tipo etnico, due dei quali sono stati sanzionati amministrativamente con multe di circa 4500 euro per violazione delle norme igienico – sanitarie. In uno dei due locali etnici sanzionati sono stati inoltre sequestrati circa 15 kg di carne di vario genere perchè mancava la rintracciabilità come invece previsto dalla legge. Sono poi state identificate 75 persone, di cui 32 con precedenti specifici per reati di tipo predatorio o inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Guarda gli altri video