• Lunedì 14 Novembre 2016
  • (0)

Esplosione in una casa a Shilpario, ferito 75 enne

Prima la fuga di gas che avrebbe potuto ucciderlo per esalazione durante la notte, poi l'esplosione dopo aver acceso la luce che lo ha ferito, ma non gravemente. La buona sorte pare aver assistito Piero Agoni 75 enne di Schilpario che risiede nella palazzina di via Forno Nuovo teatro dell'incidente domestico. Lo scoppio è avvenuto questa mattina poco dopo le 8. Pare che la causa dell'espolosione sia stata la perdita di gas fuoriuscito da una bombola collocata nella cucina dell'appartamento al piano rialzato di un edificio abitato dai parenti di Agoni. La deflagrazione fortunatamente non è stata troppo violenta e l'uomo è rimasto ferito ma non è in gravi condizioni: è stato trasferito con l'elisoccorso al Centro grandi Ustioni di Torino.

Altri articoli
Guarda gli altri video