• Mercoledì 31 Maggio 2017
  • (0)

Festa della Repubblica, le celebrazioni a Bergamo

Bergamo si prepara a festeggiare il 2 giugno, nelle parole del sindaco Gori "La massima ricorrenza civile e politica della Nazione, il simbolo della rinascita civile, per tutti gli Italiani, nel nome di una effettiva Unità del Paese". Le iniziative previste per il 71° anniversario dalla nascita della Repubblica saranno anche quest'anno contradistinte da un insieme di ufficialità e di coinvolgimento dei cittadini. Si comincia con la cerimonia alla presenza delle autorità e dei rappresentanti delle Forze Armate, che si terrà venerdì alle 10.00 in piazza Vecchia: oltre alla lettura del messaggio del presidente della Repubblica, saranno consegnate le onorificenze dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana da parte del Prefetto di Bergamo. Poi si passerà a Città Bassa, con una mostra allestita a Palazzo Frizzoni dal titolo "Cent'anni fa la Grande Guerra", e un'esposizione di manifesti storici realizzati in occasione delle celebrazioni del 2 giugno. La sede del Comune di Bergamo sarà poi aperta per visite guidate. Altro monumento aperto ai cittadini, a partire dalle 16.00, la Torre dei Caduti. Infine, alle 18.00, al Polaresco, consegna dei certificati elettorali ai neo-maggiorenni.

Altri articoli
Guarda gli altri video