• Domenica 11 Agosto 2019
  • (0)

San Lorenzo di Rovetta, il Palio degli asini

Dopo sei anni la contrada giallorossa Primula, grazie al fantino Alessandro Benzoni sul dorso di «Groucho», torna a vincere il Palio degli asini di San Lorenzo, giunto all’edizione numero 45. La Primula ha preceduto i rappresentanti delle altre contrade: Genziana (campione in carica), Ciclamino e Margherita. Per il quinto anno la simpatica manifestazione si è disputata nell'arena naturale dei prati della frazione di Rovetta, ribattezzata MaracAsino. La gara prevedeva tre frazioni di triathlon con due giri di corsa, tre in bicicletta e quattro in groppa all'asino, che come al solito hanno scombussolato l'esito finale. E come ogni anno tantissima gente, tra abitanti e turisti, ha assistito al Palio degli asini attorno al percorso, ma anche tra i prati e lungo la strada. Una serata aperta dalla degustazione del piatto tipico locale, i «bertù», casoncelli che prendono il nome dalla forma delle grandi orecchie degli asini, e chiusa con le premiazioni e i fuochi d'artificio. Il servizio di Matteo De Sanctis per «Bergamo Tv».

Guarda gli altri video