• Martedì 09 Aprile 2019
  • (0)

Turismo - In Bergamasca sempre più stranieri

La terra bergamasca è sempre più apprezzata dai turisti stranieri. Lo confermano i dati anticipati dall'Osservatorio della Provincia, relativi agli arrivi dello scorso anno. Il primo dato positivo arriva dai numeri, ancora in crescita (dell'1,2%) rispetto al 2017. Viene confermato il gradimento degli stranieri: in un anno le presenze sono aumentate del 5,8%, mentre sono diminuite - anche se di poco - quelle dei nostri connazionali. Germania, Francia e Spagna sono i Paesi da cui proviene la maggioranza dei turisti, anche se il boom rispetto al passato è rappresentato da israeliani e cittadini dell'Europa dell'Est. Bergamo è la città che raccoglie il maggior incremento di presenze, ma vanno benissimo anche la zona del Lago d'Iseo e la Pianura. Soffrono invece le Orobie, in particolare gli arrivi in Val Seriana e le presenze in Val Brembana. Quello turistico si conferma settore importante per l'economia orobica: lo testimonia l'aumento delle strutture ricettive, in particolare case e appartamenti per vacanza.

Altri articoli
Guarda gli altri video