Il Pd: primarie per Palafrizzoni
Bruni: Gori? lo stimo e lo apprezzo

Dopo il successo di pubblico, mercoledì sera al Centro congressi, per il ticket Giorgio Gori-Matteo Renzi, torna il tam tam nei partiti: che intenzioni ha l'ex manager tv bergamasco, che cosa vuol fare nel prossimo futuro, sul piano politico cittadino (e non solo)?

Una cosa per ora è certa: l'obiettivo del Pd è riconquistare Bergamo e il candidato sarà probabilmente scelto attraverso le primarie. Per il vicesegretario provinciale Alessandro Frigeni, sui primi approcci in vista delle amministrative che si terranno nel 2014, «il centrosinistra può legittimamente puntare a riconquistare Bergamo».

Sul nome, evidentemente, dati i tempi lunghi da qui al voto e considerata la grande incertezza del clima politico nazionale, nessuno si sbilancia. Soprattutto perché non si possono escludere che, sia nel centrosinistra sia nel centrodestra oltre che nell'area centrista, gli scenari possano subire importanti trasformazioni.

Su Gori, Frigeni commenta: «Credo che sia un valore aggiunto e una risorsa per il partito». L'ex sindaco Roberto Bruni: Gori candidato? È una persona che stimo e apprezzo, ma mi sembra abbastanza prematuro parlarne».

Leggi di più su L'Eco di venerdì 1° giugno

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
PubblicitàSPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi