Controlli sul fiume ad Alzano?  Il popolo delle grigliate va a Villa di Serio
Gli appuntamenti
Un magico tramonto Foto del Giorno Un magico tramonto

Tempesta perfetta
Ne usciremo insieme

di Andrea Valesini
Tempesta perfetta Ne usciremo insieme

È una tempesta perfetta. Il termine deriva dalla meteorologia: descrive un ipotetico uragano che colpisca esattamente l’area più vulnerabile di una regione. Ma simbolicamente si attaglia anche alla condizione che noi europei viviamo in questi tempi cupi. Da una parte l’insorgere di crisi gravi che non hanno ancora una risposta adeguata: economica (ormai prossima a compiere dieci anni), geopolitica (in particolare con il disfacimento di un pezzo di mondo sulla sponda Sud del Mediterraneo), del terrorismo di matrice islamica e dei migranti.

La pioggia spietata

di Mario Schiani
La pioggia spietata

Scoppi, tremori, lampi, persiane che sbattono e uno scroscio interminabile, crescente al punto da far temere un catastrofico climax. La pioggia di ieri sembrava la perfetta colonna sonora dell’inquietudine di un luglio che non dimenticheremo facilmente. Di colpo, il temporale è parso, più che profetico, funebre.

Tra voglia d’Europa
e piedi per terra

di Roberto Belingheri
Tra voglia d’Europa e piedi per terra

I tifosi sognano, giustamente. E lo hanno detto e scritto a chiare lettere: torniamo quella squadra che ogni tanto andava in Europa. Altri ci riescono, perché noi no. Sognare l’impossibile è da realisti, diceva quel tale. Quindi, dato che di sport si tratta, e che comunque i sogni non firmano contratti da nababbi, forza Atalanta, che torniamo in Europa.

«Sliding door sulla spiaggia
del futuro a Fortaleza»

di Marco Sanfilippo
«Sliding door sulla spiaggia del futuro a Fortaleza»

«Le mie Sliding doors sulla Praia do Futuro di Fortaleza. Agosto 2013: ero in cassa integrazione, i miei amici erano in vacanza in Brasile e continuavano a insistere, volevano che li raggiungessi, così sono volato a Fortaleza, sia pure senza grande entusiasmo. Un giorno in spiaggia, mentre i miei amici erano spaparanzati al sole, su invito di un italiano che non conoscevo, ho giocato una partitella a calcetto due contro due, un Italia-Brasile sulla sabbia.