Movida e chiusure anticipate in S.Caterina Il Tar conferma: l’ordinanza resta in vigore
Tags
La luna veglia su Città Alta Foto del Giorno La luna veglia su Città Alta

Riportiamo a casa
quel genio di Manzù

di Marco Dell’Oro
Riportiamo a casa quel genio di Manzù

Dicono che quel giorno, il giorno dell’inaugurazione, sentendo spirare dal mare una brezza rinfrescante molti pensarono che quel soffio avesse in sé qualcosa di divino, come sempre accade per le cose dell’arte. Onorevoli, cittadini, attori, erano in tanti e diversi al museo Manzù di Ardea, nell’agro romano. Per anni l’artista bergamasco aveva manifestato il proposito di fare un formidabile dono allo Stato: 440 opere, tra le quali 116 sculture (compresi alcuni dei gioielli che dimostrano quale straordinario orafo fosse Manzù), 224 disegni, 102 incisioni.

Il muro di catene

di Giorgio Gandola
Il muro di catene

Il ritorno dei muri. Quello ungherese di metallo e filo spinato è quasi pronto: lungo 175 km e alto 4 metri, correrà lungo tutta la frontiera sud con la stupenda Vojvodina, regione della Serbia, una delle più verdi d’Europa tra il Danubio e il Tibisco.

Chef a Minorca
e prima era ad Antigua

Chef a Minorca e prima era ad Antigua

Dopo anni trascorsi in alcune delle località di mare più belle del mondo ora gestiste un piccolo staff di cuochi sull’isola di Minorca, alle Baleari, costruito chiamando alcuni ex compagni di scuola e offrendo così loro le stesse opportunità che lo avevano spinto a partire da Bergamo.

Gioco, gol e applausi
Ma piedi per terra

di Marco Sanfilippo
Gioco, gol e applausi Ma piedi per terra

C’era un po’ di trepidazione alla vigilia dell’esordio casalingo dell’Atalanta. Non per mancanza di fiducia nella squadra bergamasca, ma semplicemente perché c’era la curiosità di vedere come il team di mister Reja si sarebbe approcciato alla prima sfida contro una rivale nella corsa alla salvezza e quale fosse la reale forza di una matricola come il Frosinone.

Video del giorno