Pendolari, ma che stangata... In 5 anni biglietto più caro del 30%
Tags
Niente tempesta ma tanta neve su New York Foto del Giorno Niente tempesta ma tanta neve su New York

Province, la riforma
a Bergamo costa cara

di Beppe Facchetti
Province, la riforma a Bergamo costa cara

Fosse un’azienda, il solo sospetto che possano andare perduti o resi precari centinaia di posti di lavoro (forse fino a 20 mila a livello nazionale), avrebbe già creato mobilitazioni e proteste. Trattandosi della Provincia, tutto è più soft, nella speranza che la gran palude della pubblica amministrazione alla fine assorba tutto. Ma l’impressione è che questa approssimativa riforma lasci il cerino acceso in mano ai dipendenti delle amministrazioni, e se ne avverte l’ingiustizia.

La tempesta imperfetta

di Giorgio Gandola
La tempesta imperfetta

Una tempesta così perfetta da rimanere dentro i cinema. New York è salva, Juno si è abbattuta sulla capitale del mondo, ma invece di congelarla per settimane, di paralizzarne i trasporti e di ispirare i prossimi tre film catastrofici sul tema, sì è limitata a rilasciare un certo numero di fiocchi di neve che hanno imbiancato Central Park come un pandoro.

La buona Sorte
dei pendolari

di Dino Nikpalj
La buona Sorte dei pendolari

Il ragazzo è giovane ma si farà, si suol dire. Ecco, Alessandro Sorte è uno che le tappe le ha decisamente bruciate, considerato che nel giro di due anni è passato da consigliere provinciale ad assessore regionale.

La voglia d’esserci
e le pagelle ai prof

di Susanna Pesenti
La voglia d’esserci e le pagelle ai prof

Gli studenti daranno il voto ai prof e il voto contribuirà a determinare, attraverso la presenza di uno studente nel Nucleo di valutazione, il Rapporto di autovalutazione annuale, con ricadute sull’esito dell’anno di prova dei nuovi docenti e sugli stipendi di tutti gli altri.

Video del giorno