L'Editoriale
La donazione di Bergoglio La presenza della Chiesa

La donazione di Bergoglio
La presenza della Chiesa

Papa Francesco entra nelle case delle famiglie di tutto il mondo con un video messaggio che ha registrato in sei lingue. Ricorda gli ammalati, i morti e i più fragili. Entra in punta di piedi, poche parole, le stesse di Roncalli: «Fate un gesto di tenerezza verso chi soffre…dite loro che il Papa è vicino e prega perché il Signore ci liberi tutti presto dal male». È l’ultimo dono di Francesco. Arriva nella sera come la carezza di Papa Giovanni. Il primo risale a due mesi fa. Il Papa il 3 febbraio aveva disposto l’invio di 700 mila mascherine mediche in Cina per aiutare a prevenire a diffusione del contagio. Le aveva mandate alla Caritas cinese, che si chiama Jinde Charities e ha il suo ufficio operativo proprio nella provincia dell’Hubei.