Ticket sanitari non pagati Notifiche per duemila bergamaschi
Gli appuntamenti

La sostenibilità fa più ricca l’azienda

Cerchiamo di capire che cos'è e che cosa non è la responsabilità sociale (Csr). Che innanzitutto mette in gioco l’imprenditore, anche di ...
Skille - La bussola per chi fa impresa
«Lago verde ghiaccio...» Foto del Giorno «Lago verde ghiaccio...»

Lega, comode rate
salvano la politica

di Francesco Anfossi
Lega, comode rate salvano la politica

Dunque la Lega risarcirà i 49 milioni richiesti dalla Procura di Genova per truffa ai danni dello Stato, ma lo potrà fare – previo un anticipo di tre milioni - in 456 comode rate da 100 mila euro a bimestre, senza interessi. A pagare saranno i parlamentari del Carroccio, che si autotasseranno. Non si sa cosa avverrà dopo i cinque anni di legislatura, nel malaugurato caso – Dio non voglia – che i parlamentari dovessero diminuire.

Conti, la saggezza
di fare una scelta

di Beppe Facchetti
Conti, la saggezza di fare una scelta

I contenuti veri della manovra finanziaria sono ancora in gran parte ignoti persino agli stessi estensori. L’ipotesi più probabile di soluzione del rebus da 30 miliardi, è quella non del cambiamento ma del compromesso, un po’ a me e un po’ a te, con il ministro Tria in un angolo, ma non perdente. Se fosse perdente e addirittura dimissionario, i costi per il Paese sarebbero ancora più elevati. La soluzione tarallucci e vino consentirebbe di aprire formalmente la partita (magari per poi alzare la posta in Parlamento via fiducia), ma non è una buona soluzione, forse è anzi la peggiore.

«A Tokyo per combattere
la febbre del pachinko»

di Vincenzo Guercio
«A Tokyo per combattere la febbre del pachinko»

Uno dei tanti giovani «cervelli» italiani che si sono trasferiti all’estero. In questo caso, all’altro capo del mondo. Tommaso Barbetta è figlio di Pietro, docente di Teorie Psicodinamiche Università di Bergamo, e direttore del Centro Milanese di Terapia della Famiglia. Da 6 anni vive e lavora felicemente in Giappone, dove sta seguendo un dottorato in Scienze sociali all’Università Todai di Tokyo; parla fluentemente il giapponese e l’inglese, conosce il coreano e si occupa di gioco d’azzardo patologico (pachinko) e altri problemi della società giapponese.

La scuola educhi
a scoprire se stessi

di Diego Colombo
La scuola educhi a scoprire se stessi

Se ripensiamo alla nostra carriera scolastica e ricostruiamo una gerarchia delle maggiori impronte lasciate sulla nostra educazione, tra elementari, medie, superiori e università, scegliamo le medie. L’abbiamo già scritto e lo ribadiamo ora per la riapertura delle scuole. Abbiamo frequentato le «Petteni» a cavallo della metà degli anni Settanta. Una scuola eccezionale, completa, con una particolarità che, oggi, appare addirittura incredibile. In una statale, c’erano ancora sole classi maschili o femminili, persino con ingressi separati. Incomprensibile.