Genova, crolla un ponte - Foto e video Ci sono vittime, partiti i soccorsi orobici
Gli appuntamenti
il 14 agosto
Da trent’anni è considerato uno degli appuntamenti più partecipati e coinvolgenti di tutta l’area che circonda il lago d’Endine, capace di attrarre nel piccolo centro di Monasterolo del Castello migliaia di visitatori.
«Tra le rocce... una stella» Foto del Giorno «Tra le rocce... una stella»

Fragili a scuola
Istituzioni in ascolto

di Francesco Anfossi
Fragili a scuola Istituzioni in ascolto

L’oggettivo successo degli sportelli d’ascolto psicologico dell’Ats di Bergamo ci dice molte cose sui «nostri ragazzi», ovvero di quegli studenti delle superiori appartenenti a 31 istituti che hanno deciso di affidarsi agli psicologi e sfruttare questo servizio per risolvere i loro problemi. L’adolescenza è l’età complessa per definizione, quella dove si è chiamati a costruire la propria identità tra disagi interiori, difficoltà di comunicazione in famiglia, relazioni con i coetanei, successi e insuccessi scolastici.

Francesco, i sogni
e i doveri degli adulti

di Alberto Bobbio
Francesco, i sogni e i doveri degli adulti

Ci sarà da riflettere molto sull’incontro di Papa Francesco con i giovani italiani. Ma prima di tutto sarà opportuno rispondere ad una domanda: a chi ha parlato il Papa? Davvero ha parlato solo ai giovani oppure si è rivolto agli adulti? Ha chiesto solo ai giovani di mettersi in gioco e di non poltrire sul divano o piuttosto ha strigliato gli adulti, perché sono loro i primi che devono rimettersi in gioco? Se oggi assistiamo ad uno smarrimento nei giovani italiani è perché gli adulti da troppo tempo hanno deciso che per diventare grandi c’è sempre tempo. E così si è spezzato quel naturale procedere delle cose per cui una generazione ereditava quella precedente e la migliorava, cercando di correggere instabilità e fragilità, imparando dagli errori, faticando, sperimentando e rischiando.

Raffaella e la sua scuola
di italiano a New York

di Fabiana Tinaglia
Amore e lavoro: la scuola d’italiano di Raffaella nella Grande Mela

Da San Giovanni Bianco a New York: «I primi passi distribuendo volantini per lezioni private.Ora ho una scuola tutta mia in cui unisco cucina e parole». Ha sempre avuto la passione per il viaggio, ma quando a 17 anni i suoi genitori l’hanno mandata a New York per un mese, in una famiglia americana che le permettesse di migliorare il suo inglese, Raffaella Galliani era molto contrariata. Il ricordo di quelle settimane, ora, la fa sorridere parecchio, soprattutto se pensa alle peripezie per poi restare nella Grande Mela che l’ha completamente ammaliata. Anzi l’ha fatta proprio innamorare tanto che ora a New York ci vive con suo marito che ha conosciuto proprio lì, e ci lavora, titolare niente meno che di una scuola di italiano.

Supercaldo e incendi
Il clima impaurisce

di Diego Colombo
Supercaldo e incendi Il clima impaurisce

I cambiamenti climatici impauriscono. La siccità provoca addirittura morte in certe parti del mondo, le più povere. Gli impatti più pesanti del riscaldamento globale, infatti, ricadono sui Paesi in via di sviluppo, particolarmente colpiti dalla rivoluzione del clima. La vera, enorme emergenza della nostra epoca, di cui si parla ancora troppo poco, mentre dovrebbe essere in testa all’agenda di ogni vertice internazionale. L’origine anche del tragico aumento dei migranti, in fuga dalla miseria aggravata dal degrado ambientale.