Bergamo senza confini
«A Barcellona da tanti anni Ma con Mar mi sento catalano»

«A Barcellona da tanti anni
Ma con Mar
mi sento catalano»

Ha imparato a fare il pizzaiolo quando ha capito che nella vita avrebbe voluto viaggiare. «È un mestiere che ti apre molte porte» dice ricordando che ha sempre trovato un lavoro in Spagna grazie all’abilità nel fare le pizze. «Il mio scopo era viaggiare: sono partito, ho incontrato anche molte difficoltà, ma oggi Barcellona è casa grazie a Mar, la mia fidanzata. Ho scoperto quanto mi corrisponde la cultura catalana». Con Mar però prosegue il suo sogno
di esplorare il mondo.