Val Calepio e Sebino
Predore, rocciatori in azione: rimosse le pietre in bilico sulla litoranea. Riapertura non prima di giovedì