Val Calepio e Sebino
Il film di Christo fa infuriare il lago L’ira dei sindaci: «Realtà distorta»