Domenica 19 agosto 2012

Formigoni al Meeting di Rimini:
avviso di garanzia finirà nel nulla

Il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni risponde, domenica 19 agosto, con sarcasmo all'Idv e ad alcuni quotidiani. «Vorrei tranquillizzare - afferma Formigoni - l'Idv, il senatore Pedica e tutti i quotidiani e tv che con fanciullesco servilismo hanno sottolineato che partecipo al Meeting di Rimini pur avendo ricevuto un avviso di garanzia».

«Ricordo loro infatti - continua il presidente - che nei miei 17 anni di presidenza di Regione Lombardia sono stato destinatario di 14 avvisi di garanzia. E bastano meno delle dita di una mano per contare le edizioni del Meeting in cui ho partecipato senza la simpatica dotazione di un avviso di garanzia».

«Bene - ricorda Formigoni -, i primi 13 avvisi sono tutti finiti nel nulla, con 11 mie assoluzioni in altrettanti processi o senza neppure il rinvio a giudizio». «Si tranquillizzino dunque i moralizzatori un tanto al chilo - conclude Formigoni -: anche questo quattordicesimo avviso di garanzia farà la stessa fine. So ben io ciò che ho fatto e ciò che non ho fatto: l'avviso di garanzia finirà nel nulla, perché nulla di ciò che ho fatto è contrario alla legge».

m.sanfilippo

© riproduzione riservata