Venerdì 15 maggio 2009

Bike sharing a Bergamo
Al via il servizio con 15 stazioni

Presentazione ufficiale all'Urban Center di piazzale Alpini a Bergamo, per «La BiGi», il nuovo servizio di bike sharing promosso dall’amministrazione comunale e da Atb. Si tratta di un'opportunità concreta di spostarsi senza vincoli d'orari, un mezzo agevole per i brevi spostamenti in città: coloro che arrivano alla stazione possono prendere le biciclette del servizio e raggiungere la sede universitaria di via dei Caniana o le biblioteche ma anche le varie zone del centro coperte dalle 15 ciclostazioni.

Una soluzione alternativa ai problemi del parcheggio, del traffico e dell'inquinamento, con dei prezzi convenienti: i primi 45 minuti del servizio sono gratuiti, fino a 2 ore si paga 1 euro, dalle 2 alle 3 ore 2 euro e oltre le 3 ore 5 euro. La tessera prepagata è acquistabile all'Atb point con validità di 1 anno e le biciclette al momento a disposizione sono 120.

Le stazioni delle biciclette in condivisione sono in piazzale Marconi, piazzale Alpini, via Paglia, via Tasso, piazza Matteotti; piazzale Repubblica, via Borfuro, piazza Pontida, via Coghetti, largo Tironi, via Maio del Lotto (zona Malpensata), via Angelo Mai, piazza Santa Anna, piazzetta Santo Spirito e Palazzetto dello Sport.

«L'intenzione è di andare oltre questo servizio - ha spiegato l'assessore alla Mobilità del Comune di Bergamo Maddalena Cattaneo -. Vogliamo quindi partecipare a un nuovo bando promosso dal Ministero per implementare le ciclostazioni nei pressi delle piste ciclabili, posizionando anche delle bici con pedalata assistita nelle ciclostazioni della stazione ferroviaria, in Sant'Agostino e Colel Aperto».

r.clemente

© riproduzione riservata