Per William educazione made in Italy Il principino britannico alla Montessori

Per William educazione made in Italy
Il principino britannico alla Montessori

Il principe William e sua moglie Kate Middleton hanno deciso di mandare il piccolo George all’asilo e per l’occasione hanno scelto una scuola Montessori.

Mercoledì 6 gennaio è stato il suo primo giorno di scuola alla «Westacre Montessori School Nursery» in Norfolk, non lontano da Anmer Hall, dove il duca e la duchessa di Cambridge hanno deciso di far crescere i loro figli. Il principino, che ha due anni e mezzo, frequenterà l’istituto a tempo ridotto.

Prince George arrives for his first day at Westacre Montessori School nursery in Norfolk earlier today.The Duke and...

Posted by The British Monarchy on Mercoledì 6 gennaio 2016

Secondo il Telegraph, la scelta della scuola conferma che Kate e William considerano ormai Norfolk e non la loro residenza londinese di Kensington Palace come casa principale. E sono anche rimasti fedeli alla convinzione che i loro figli devono avere un’educazione il più «normale» possibile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Gianluigi Locatelli scrive: 07-01-2016 - 11:47h
Una notizia, che sicuramente, cambierà la vita a molte persone. Risibile. Ma chi se ne frega. Ci sono cose molto più importanti, su cui soffermarsi.
maurilia lanfranchi scrive: 07-01-2016 - 13:31h
Non sono d'accordo con lei perché ci sono tante persone senza personalità che copiano spesso quello che fanno i cosiddetti VIP. Mi sembra che questi reali siano persone che fanno di tutto per essere "normali" di conseguenza non mi danno l'idea di dare un cattivo esempio. Questo è il messaggio. É una notizia come tante forse meno peggio di altre.