Va in vacanza e lo lascia sul terrazzo  Cane muore di stenti e di caldo

Va in vacanza e lo lascia sul terrazzo
Cane muore di stenti e di caldo

Un cane è morto dopo essere stato lasciato sul terrazzo dal proprietario partito per le vacanze. Ad accertarlo e a rinvenire l’animale in seguito a una segnalazione — secondo quanto riferito da Ansa e dai quotidiani locali — sono stati gli agenti del Nucleo di vigilanza ambientale della polizia municipale di Terni, intervenuti insieme alle guardie zoofile dell’Enpa.

Il corpo dell’animale si trovava su un terrazzo nella zona di San Valentino, dove gli agenti sono entrati dopo avere contattato un familiare dell’affittuaria dell’appartamento. Sul terrazzo — hanno riferito gli agenti — c’erano solo due ciotole completamente vuote e un piccolo contenitore in plastica da cibo ormai essiccato. La serranda della portafinestra tra la terrazza e l’appartamento era abbassata. La proprietaria, ora, sarà denunciata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA