Borse La Martina
insieme a Maserati

Borse La Martina  insieme a Maserati

La borsa della limited edition de La Martina con Maserati
(Foto by *)

Dopo la collezione dedicata a Singapore, in occasione dei tornei asiatici di polo di cui il brand La Martina è fornitore ufficiale, nuova collezione limitata per l'azienda i cui accessori sono prodotti e distribuiti dall'azienda di Bonate Sopra La Compagnia delle Pelli. Questa volta la partnership è con Maserati, già protagonista insieme a La Martina dei principali tornei di polo internazionali.

Il marchio di moda argentino ha creato appositamente per questa primavera/estate una collezione di accessori composta da tre borse in pelle: una week-end bag, una tracolla e una flat bag. La collezione si chiama «Maserati Cuero» ed è stata disegnata dalla Compagnia delle Pelli e prodotta in Argentina. Da qui provengono anche i pellami, particolarmente spessi che richiedono abilità nelle diverse fasi di lavorazione. Le pelli, una volta conciate, vengono infatti tinte, tagliate e cucite da artigiani specializzati. Lo spessore del pellame richiede tempi lunghi per poter essere rese docili alla lavorazione. Dopo esser stati cuciti, i capi vengono trattati con cere specifiche, una operazione di 7 ore per capo che fornisce morbidezza e quell'aspetto vissuto, tipico del marchio.

Pezzo più significativo della capsule collection è la week-end bag, con il logo Maserati impresso a caldo sul retro della borsa, mentre la parte frontale è personalizzata da una patch con ricamato il logo de La Martina.

Intanto è in fase di definizione tra i due brand una prossima collezione limitata per l'autunno/inverno: tutto dipenderà da come andrà questa linea primaverile prodotta in una settantina di pezzi. Al momento per la prossima stagione sono previsti un portafogli e una cintura in pelle, che andranno ad aggiungersi alla tracollina e alla flat-bag.

Questa collezione è la prima che vede negli accessori la collaborazione di Bonate Sotto con Maserati. Nella primavera del 2011 c'era stata una capsule ristretta, ma solo nell'abbigliamento, con in particolare una polo con i due marchi e la bandiera italiana, in occasione della ricorrenza dei 150 anni dell'Unità d'Italia.

Fabiana Tinaglia

© riproduzione riservata

Oggi in Edicola

al cinema

Vivi Bergamo

SPM
SpecialiSPM
Pubblicità

I Comuni Bergamaschi