Lo squisito dolce «Tiramuffinsù» Vincitore di un contest scolastico
Ecco il gustoso dolce di questa settimana, vincitore di una sfida scolastica tra giovani futuri pasticcieri bergamaschi

Lo squisito dolce «Tiramuffinsù»
Vincitore di un contest scolastico

Questa settimana proponiamo un dolce ideato e preparato dallo studente Stefano Facchi, vincitore di un «Contest muffin» organizzato nella classe 2ª del corso pasticcieri e panettieri del Centro di formazione professionale Abf di Treviglio. Si tratta di un muffin al tiramisù, ribattezzato «Tiramuffinsù»

Questa settimana ospitiamo volentieri nella nostra rubrica la ricetta vincitrice del «Contest muffin» della classe 2ª pan-past, il corso di pasticceria e panificazione del Centro di formazione professionale Abf di Treviglio. Tutti gli alunni hanno partecipato alla gara con il proprio muffin. In finale sono arrivati i 10 muffin più votati. E il primo classificato è stato l’alunno Stefano Facchi (che ha ottenuto 134 voti) con il suo muffin al tiramisù, che ha simpaticamente ribattezzato «Tiramuffinsù».

Chiunque può preparare a casa questo dolce, frutto della fantasia e delle capacità di un futuro pasticciere bergamasco. Ecco di seguito gli ingredienti e la procedura.E tanti complimenti a Stefano!

I 10 allievi arrivati in finale, con i propri muffin

I 10 allievi arrivati in finale, con i propri muffin

L’elenco degli ingredienti:
Per il muffin:
- 3 cucchiai di caffè
- 125 g burro a temperatura ambiente
- 125 g zucchero
- 2 uova
- 125 g farina autolievitante
- 2 cucchiai di cacao amaro in polvere
- 1 cucchiaio di lievito
Per la glassa:
- 500 g mascarpone
- 100 g zucchero a velo
- 3 cucchiai panna fresca
- 1 bustina di vanillina
- 3 tuorli

Il gustoso piatto visto dall’alto

Il gustoso piatto visto dall’alto

Ed ecco il procedimento per la preparazione:
Preriscaldate il forno a 180 gradi. Con le fruste elettriche o la planetaria munita di frusta montate il burro e lo zucchero. Incorporate quindi un uovo alla volta, fino a ottenere un composto spumoso. Unite il caffè e amalgamate. Setacciate dunque la farina, il cacao e il lievito. Aggiungete i composti secchi a quelli liquidi e montate.

Con un porzionatore da gelato mettete l’impasto nei pirottini. Cuocete quindi a 180 gradi per 15-20 minuti.

Per la glassa montare con le fruste elettriche o la planetaria il mascarpone, la panna, lo zucchero a velo, la vanillina e i tuorli. Trasferire la glassa in una sac a poche e glassare i muffin.E buon appetito!

Ricordiamo che la «Ricetta (quasi) perfetta» la trovate aggiornata tutti i sabati su L’Eco di Bergamo in edicola (nelle pagine dell’Agenda), mentre sul nostro sito l’aggiornamento avviene il sabato.

Clicca qui per leggere tutte le precedenti «Ricette (quasi) perfette»

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare