Anno nuovo, ma l’Atalanta è la stessa Poker contro il Chievo: super Gomez

Anno nuovo, ma l’Atalanta è la stessa
Poker contro il Chievo: super Gomez

Cambia l’anno, cambiano gli attori, ma l’Atalanta è sempre la stessa. I nerazzurri tornano da Verona con tre punti preziosi e soprattutto con una prestazione davvero spettacolare.

Quattro gol e un gioco in stile Barcellona, con azioni costruite a memoria a liberare i trequartisti. Ne ha approfittato il Papu Gomez, autore di due gol identici davanti al portiere. Il numero 10 nerazzurro è tornato dalle vacanze in formissima: dribbling ubriacanti, intesa perfetta con Petagna (autore di una prova maiuscola, anche senza il gol) e tanto sacrificio. In campo non c’erano tre protagonisti come Caldara, Gagliardini e Kessié: Zukanovic, Grassi e Freuler non li hanno fatti rimpiangere. Oltre alla doppietta del Papu sono arrivati anche i gol di Conti e Freuler, che hanno confermato il predominio contro un Chievo a cui sembra essere andato di traverso il panettone.

SECONDO TEMPO

43’ - Esce Petagna, entra Paloschi.

40’ - Standing ovation per il Papu Gomez, sostituito da D’Alessandro.

35’ - Occasione per Petagna. L’attaccante è tanto bravo a far segnare i compagni di squadra quanto sfortunata davanti alla porta.

24’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLL Poker dell’Atalanta. Petagna si fa circondare da tutti i difensori avversari poi libera Freuler con un tocco delizioso: il centrocampista non sbaglia.

23’ - Esce Grassi, entra Konko.

18’ - Gol del Chievo Verona. Pellissier accorcia le distanze approfittando dell’uscita incerta di Berisha. L’attaccante però era partito in posizione irregolare.

14’ - Petagna si smarca sulla sinistra poi offre uno splendido assist a Kurtic che fallisce dal dischetto del rigore.

9’ - Annullago gol di Floro Flores. L’attaccante gialloblù era in posizione irregolare.

PRIMO TEMPO

42’ - TERZO GOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLL dell’Atalanta. Il tiro al bersaglio non finisce. La difesa gialloblù si oppone come può prima a Petagna, poi al Papu Gomez, ma non può nulla contro Conti che da due passi appoggia in rete a portiere battuto.

39’ - Fallo di mano netto di Dainelli in area. Negato un chiaro calcio di rigore all’Atalanta.

34’ - Kurtic di sinistro: palla alta.

23’ - GOOOOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLLLLLLLLL!!! DOPPIETTA DI GOMEZ!! Spinazzola affonda come un coltello nel burro sulla fascia sinistra, cross perfetto per il Papu Gomez che si fa trovare pronto al centro dell’area. Da lì, a due passi da Sorrentino, non sbaglia.

12’ - Incursione di Petagna per vie centrali, servito Conti che crossa al centro ma trova l’opposizione della difensa clivense. Interviene Freuler che calcia alto.

3’ - GOOOOOOOOOOOOOOOLLLLLLLLLL DELL’ATALANTA. Bellissima azione corale dei nerazzurri, la palla arriva al Papu Gomez che di sinistro da due passi non sbaglia. Prima azione d’attacco e Atalanta già in gol.

Atalanta: Berisha; Toloi, Masiello, Zukanović; Conti, Freuler, Grassi, Spinazzola; Kurtić; Petagna, Gomez

Chievo Verona: Sorrentino, Frey, Dainelli, Gamberini, Gobbi, Castro, Radovanovic, De Guzman, Birsa, Meggiorini, Pellissier.

© RIPRODUZIONE RISERVATA