Gatto resta incastrato nel calorifero Non bastano i pompieri, c’è il veterinario

Gatto resta incastrato nel calorifero
Non bastano i pompieri, c’è il veterinario

Brutta avventura per un gatto che a Cassano d’Adda è rimasto bloccato tra il muro e il termosifone. Molto agitato, i vigili del fuoco di Treviglio hanno fatto intervenire anche un veterinario.

È rimasto incastrato nel calorifero di casa, a Cassano d’Adda: era entrato dalla finestra, girovago come i suoi padroni ben sanno, ma quando è rincasato è finito dietro al termosifone, per la precisione tra il calorifero e il muro, senza riuscire più a uscire.

I miagolii hanno però allertato i padroni che hanno dovuto far intervenire i vigili del fuoco di Treviglio: il gatto era molto agitato e non sono riusciti a intervenire neppure loro tanto da dover chiamare un veterinario che ha sedato l’animale e permettere così ai pompieri di liberare il micio e restituirlo ai grati padroni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA