Morti nello schianto sulla Brebemi Sabato l’addio a Simone e Roberto
I soccorsi dopo l’incidente (Foto by Foto Cesni)

Morti nello schianto sulla Brebemi
Sabato l’addio a Simone e Roberto

Sarà un funerale comune quello di Simone Pagani e Roberto Pizzetti, i due amici e colleghi di 41 anni deceduti mercoledì mattina nell’incidente sull’autostrada Brebemi, poco dopo il casello di Calcio, mentre su un furgone si recavano al lavoro nel Milanese.

I familiari delle due vittime dell’ incidente stradale voluto che la cerimonia funebre si celebrasse per entrambi nella chiesa arcipretale di Calcio, in programma sabato 18 febbraio alle 14,45. I due artigiani idraulici, classe 1975, saranno poi tumulati nei cimiteri dei comuni di residenza: Simone Pagani a Cividate al Piano e Roberto Pizzetti a Calcio. Giovedì pomeriggio i feretri dei due amici sono stati portati dalla camera mortuaria del cimitero di Antegnate alle rispettive abitazioni, dove ad attenderli c’erano i familiari.

A Cividate al Piano per tutta la giornata è stato un susseguirsi di visite da parte di conoscenti nella camera ardente allestita nella casa di via Marinelle 2, dove Simone Pagani, originario di Pontoglio, nel Bresciano, abitava da 14 anni con la moglie . Grande commozione anche nella casa di Calcio, in via Filatoio 2b, dove al pianterreno è stato sistemato il feretro di Roberto Pizzetti: qui l’artigiano abitava con la moglie e il figlio di 5 anni.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 17 febbraio

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare