Bergamo, debiti con Equitalia 10 mila cartelle rottamate

Bergamo, debiti con Equitalia
10 mila cartelle rottamate

Bergamo 4ª in Lombardia per adesioni. Venerdì 21 aprile è l’ultimo giorno per accettare.

Scade oggi il termine per presentare la domanda di adesione alla definizione agevolata - la cosiddetta «rottamazione delle cartelle» - dei debiti contratti con Equitalia, agente della riscossione per numerosi enti e amministrazioni pubbliche, fra il 2000 e il 2016. I dati, aggiornati al 6 aprile e resi noti dalla stessa società, testimoniano un successo, fra i contribuenti, oltre le più rosee aspettative al punto che, ora, il Parlamento starebbe approntando una misura analoga per cercare di azzerare, o quantomeno abbattere, anche il contenzioso tributario. In Lombardia, seconda regione in Italia per numero di istanze depositate, le richieste sono state oltre 121 mila. La provincia di Bergamo si colloca al quarto posto in Lombardia: 10.595 le domande presentate contro le 60.017 di Milano, le 11.992 di Brescia, le 10.607 di Varese. Nelle ultime ore è possibile un’ulteriore impennata.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 21 aprile

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (1) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
marilena maffioletti scrive: 21-04-2017 - 09:44h
Troppo comodo! I furbi vengono premiati ancora una volta e gli onesti si sentono beffati