Comark, possibile vittoria numero 12 Appuntamento casalingo contro Desio

Comark, possibile vittoria numero 12
Appuntamento casalingo contro Desio

Alla caccia della dozzina di vittorie in regular season. È l’obiettivo della Comark nella sfida di mercoledì 4 dicembre al Centro sportivo Italcementi (alle 21 il pronti via) contro la centro classifica Desio (sei successi, sette tonfi).

Viceversa il team cittadino comanda la graduatoria in compagnia di Orzinuovi quando mancano un paio di partite al termine del girone di andata. Un bilancio sicuramente positivo nonostante il forte rammarico per aver concesso allo stesso Orzinuovi e al Cento l’opportunità di sbancare in maniera rocambolesca (discutibili secondo noi e non solo alcune scelte tattiche nel finale) il parquet amico. Ma guardiamo al presente. Da qui l’ esigenza di non ammettere distrazioni con Desio, sulla carta nettamente inferiore sotto ogni aspetto. Per coach Cece Ciocca si tratta, perciò, principalmente di tenere sotto pressione dal punto di vista mentale l’invidiabile gruppo regalatogli in estate nell’ intento di approdare in serie A2. Con Ghersetti, miglior giocatore in assoluto della cadetteria e con due pedine di qualità intercambiabili negli altri ruoli pretendere risultati altrettanto significativi rientra, del resto, nella logica più pura. Formazione al completo dal momento che Pullazi, in panchina ma inutilizzato giovedì scorso a San Vendiamo (69-80 il finale) si è ristabilito dall’ attacco influenzale. Il quintetto alla palla a due dovrebbe avvalersi di Panni, Ghersetti, Pullazi, Cazzolato e Milani; cambi Planezio, Berti, Chiarello, Squeo e Bedini. Non mancherà, come sempre, il generoso apporto dei supporter dagli spalti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (0) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare