Ex Faunistico, ecco la teleferica Gigante di metallo con pali da 27 metri

Ex Faunistico, ecco la teleferica
Gigante di metallo con pali da 27 metri

L’assessore Brembilla: «Rimarrà al massimo per un anno. L’alternativa era far passare 5.000 camion per il centro».

Da venerdì un’enorme impalcatura metallica campeggia, assieme a un’analoga struttura - ma di dimensioni decisamente più contenute - lungo la Greenway, proprio a ridosso del cantiere per il parcheggio sotto l’ex faunistico. Si tratta della «stazione intermedia» della teleferica che servirà a trasportare le centinaia di tonnellate di materiale utilizzato per consolidare l’ormai famosa frana verificatasi tra la fine del 2007 e l’inizio del 2008.

Il percorso lungo il quale viaggeranno questi inerti sarà lungo circa 600 metri e collegherà il cantiere di Città Alta a Via Baioni, per arrivare all’interno del Campo Utili.

Una struttura decisamente ingombrante, oltre al «gabbione» su Via Fara sono state montate anche due colonnine di 27 metri sul prato sottostante. «La teleferica rimarrà lì al massimo per un anno, mentre i lavori si concluderanno a marzo 2019. Purtroppo portare via i materiali di scarto con l’elicottero non era possibile, l’alternativa era passare per il centro di Bergamo, e non era il caso di fare avanti e indietro con 5 mila camion» spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Marco Brembilla.

Approfondisci di più l’argomento acquistando a 0.99 euro la copia digitale dell’Eco di Bergamo del 20 novembre 2017

© RIPRODUZIONE RISERVATA