Giovedì 24 luglio 2014

A Curno «Apes Revolution»

Anteprima mercoledì 30 luglio

La locandina del film «Apes Revolution»

Nuovo attesissimo appuntamenti cinefumettistico. In collaborazione con l’Associazione Culturale Bergomix, Uci Cinemas, 20th Century Fox e Sbam Comics, hanno organizzato la prima visione dell’attesissimo film «Apes Revolution» dedicato alla celebre saga de «Il pianeta delle scimmie».

Per mercoledì 30 Luglio, presso UCI Cinemas Curno, è stato organizzato un evento legato a questo blockbuster che vede, tra i suoi vari protagonisti, Gary Oldman ed Andy Serkins, celebre per aver interpretato il personaggio di Gollum nella trilogia «Il signore degli anelli».

A partire dalle 18.30, presso l’ingresso del cinema, sarà allestito un set particolare dedicato al fascino dei primati.

Tra i vari autori di fumetti presenti ci saranno: Luca Claretti (disegnatore della serie americana Grimm Fairy Tales No Tomorrow e per I Randagi), Alberto Locatelli (disegnatore della serie Don Camillo), Luca Rota Nodari (autore della serie Bergaman) e Davide Castelluccio (disegnatore per Don Camillo).

Questi straordinari autori realizzeranno sketch gratuiti fino ad un quarto d’ora prima della proiezione del film.Per ottenere un disegno basterà semplicemente mettere il proprio nome in una lista che verrà redatta, in loco, dallo staff di Bergomix.La lista è comune e, di conseguenza, si andrà dal primo disegnatore libero.

Non mancherà di certo l’occasione per scattare diverse fotografie molto particolari; soprattutto con il grande Davide Maestroni che, per l’occasione, ha realizzato un cosplay davvero super.

La proiezione inizierà alle 20.30.L’evento è gratuito ed aperto a tutti, mentre per la visione della pellicola sarà necessario l’acquisto del regolare biglietto alle tariffe praticate da Uci Cinemas (consultare il sito www.ucicinemas.it ).

Per ogni ulteriore informazione è possibile consultare la pagina web bergomix.blogspot.it, la pagina facebook dell’Associazione Culturale Bergomix o scrivere all’indirizzo piergiorgio.ravasio@email.it.

© riproduzione riservata