Radio Alta festeggia le donne  E cerca una casalinga da intervistare

Radio Alta festeggia le donne
E cerca una casalinga da intervistare

Settimana all’insegna del popolo femminile su Radio Alta. Teo Mangione ha iniziato a programmare ogni mattina donne tutte diverse e tutte speciali che raccontano, a modo loro, l’8 marzo. L’appuntamento è sempre alle 8.20 su Radio Alta e in contemporanea su Bergamo Tv.

Il direttore artistico di Radio Alta ha iniziato martedì con la presidente del Centro Aiuto alla Vita di Alzano, una onlus che aiuta le donne in difficoltà: in studio Loretta Moretti.

Mercoledì sarà la volta di due giornaliste: Paola Abrate, voce e volto di Bergamo Tv, e Fabiana Tinaglia de L’Eco di Bergamo. Giovedì c’è il mondo politico e quello sportivo, con Alessandra Gallone, consigliere comunale già senatrice di Forza Italia e la sportiva e campionessa di maratona e mezza maratona Eliana Patelli.

Venerdi ancora una giornalista, Simona Befani sempre da Bergamo Tv, e il mondo scolastico con la dirigente ex provveditore Patrizia Graziani.

Lunedì 7 marzo, proprio il giorno prima della Festa della Donna, un’impreditrice e una casalinga, volti comuni e con storie importanti. Impegnata nel lavoro e mamma indaffarata, in studio con Teo Mangione ci sarà Elena Ceruti, titolare di un’azienda bergamasca, la Mister Plastic con sede in città: proprio lei ha in programma una manifestazione che raccoglierà denaro e sostegno contro la violenza sulle donne, con un aperitivo e una simpatica iniziativa ancora top secret in programma il 10 marzo dalle 19 alla galleria Ottobarradieci. Con lei in studio anche una casalinga e qui si aprono le candidature: chi volesse proporsi per raccontare la sua storia di casalinga convinta e appassionata, può scrivere un messaggio al 329/1184864.

Il giorno 8 marzo ultima ospite la dietista Rossana Madaschi , mamma di tre ragazzi e molto impegnata nella sua attività.

L’appuntamento è alle 8,20 e fino alle 8,45 con «Colazione con Radio Alta», sulle frequenze 100,700, 101,700, ma anche cliccando qui per lo streaming.
Qui la diretta tv.

© RIPRODUZIONE RISERVATA