Ryanair, nuovi tagli e niente Alitalia Rotte cancellate fino a marzo, non a Orio

Ryanair, nuovi tagli e niente Alitalia
Rotte cancellate fino a marzo, non a Orio

A Orio cancellati 4 voli al giorno. Stop all’offerta per Alitalia. Ryanair farà volare 25 aerei in meno a partire da novembre e 10 in meno da aprile 2018.

Lo si legge in una nota della low cost irlandese, in cui si precisa che riducendo il programma dei voli in maniera controllata sarà possibile «eliminare ogni rischio di ulteriori cancellazioni, perché un rallentamento della crescita crea molti aerei e equipaggi di riserva nelle 86 basi» della compagnia previste per quest’inverno. Questa misura, si spiega nella nota, porterà ad una «leggera riduzione» del traffico per la compagnia per quest’anno e il prossimo: la crescita mensile dal 17 novembre al 18 marzo rallenterà dal 9% al 4%, mentre il traffico annuale attualmente di 131 milioni di passeggeri si ridurrà a 129 milioni, che rappresenta un +7,5% dallo scorso anno. Le nuove misure porteranno a cambiare i programmi di volo di 400mila passeggeri. In precedenza Ryanair aveva cancellato 2.100 voli da metà settembre a fine ottobre, lasciando a terra 315.000 passeggeri. Sono 34 le rotte tagliate da novembre 2017 a marzo 2018, nessuna riguarda Orio. In Italia, particolarmente penalizzato lo scalo di Trapani, con ben 7 rotte cancellate. Non è comunque escluso che su Orio vengano tagliati singoli voli, caso per caso: ci è stato per esempio segnalata la cancellazione del volo da Amburgo del 18 novembre, di un Orio-Londra dell’8 dicembre e di un Catania-Orio del 27 dicembre.

Sul sito di Ryanair la situazione è spiegata così: «Se hai dei dubbi relativi alla cancellazione del tuo volo, ti invitiamo a considerare quanto segue: se mercoledì 27 settembre non hai ricevuto email o Sms informativi relativi alla cancellazione del tuo volo, questo vuol dire che il volo verrà operato come da programmazione. Lo stesso vale se il tuo volo è previsto dopo il 24 marzo 2018: verrà operato come da programmazione».

«La rimodulazione della programmazione operativa invernale di Ryanair incide marginalmente sugli standard dei collegamenti da e per l’aeroporto di Bergamo. La compagnia aerea irlandese, che di fatto riduce il fattore di incremento del proprio network senza rinunciare alla crescita sostanziale rispetto all’orario invernale della passata stagione, conferma tutte le rotte operate dallo scalo bergamasco senza alcuna soppressione. Da una verifica dei dati estrapolati dal sistema di prenotazione della compagnia, risultano 28 frequenze in meno che corrisponde a una media di 4 voli giornalieri. Sacbo si dichiara tranquilla e fiduciosa rispetto a un trend che resta positivo e alla garanzia di mantenimento della rete dei collegamenti in corso e di quelli annunciati da Ryanair».

Inoltre Ryanair non porterà avanti l’interesse per Alitalia. Lo ha annunciato la low cost irlandese in una nota. La società «eliminerà tutte le distrazioni per il managemetn a partire dal proprio interesse per Alitalia. Abbiamo notificato ai commissari che non porteremo avanti l’interesse in Alitalia né presenteremo alcuna ulteriore offerta per l’aviolinea»,

Per la stagione estiva 2018, con la flotta che si ridurrà da 445 a 435 aerei, Ryanair prevede che il traffico al marzo 2019 rallenterà da 142 a 138 milioni di passeggeri (con un tasso di crescita del 7%). Il costo totale delle cancellazioni di voli effettuate da Ryanair la scorsa settimana dovrebbe essere inferiore ai 25 milioni di euro. Lo si legge in una nota della low cost irlandese, che non prevede che le cancellazioni «alterino le attuali guidance per l’anno». Un completo aggiornamento su questi dati, precisa la nota, verrà fornito agli azionisti durante la presentazione dei risultati semestrali prevista il 31 ottobre.

ECCO LE ROTTE TAGLIATE

Bucarest-Palermo

Chania-Atene

Chania -Pafos

Colonia-Berlino

Edimburgo-Stettino

Glasgow-Las Palmas

Amburgo-Edimburgo

Amburgo-Katowice

Amburgo-Oslo

Amburgo-Tessalonica

Amburgo-Venezia

Londra Luton-Edimburgo

Londra Stansted-Belfast

Londra Stansted-Glasgow

Newcastle-Faro

Newcastle-Danzica

Sofia-Castellon

Sofia-Memmingen

Sofia-Pisa

Sofia-Stoccolma

Sofia-Venezia

Tessalonica-Bratislava

Tessalonica-Parigi

Tessalonica-Varsavia

Trapani-Baden Baden

Trapani-Francoforte

Trapani-Genova

Trapani-Cracovia

Trapani-Roma Fiumicino

Trapani-Parma

Trapani-Trieste

Wroclaw-Varsavia

Danzica-Varsavia

© RIPRODUZIONE RISERVATA