Schianto a Sorisole,la moto dell’amico  Matteo lascia   una bambina di 8 anni

Schianto a Sorisole,la moto dell’amico

Matteo lascia una bambina di 8 anni

La vittima è un operaio della fonderia Mazzucconi, la moglie in lacrime distrutta dal dolore: lascia una figlia di 8 anni.

Ha perso il controllo della moto e si è scontrato contro due auto: è morto sul colpo, venerdì pomeriggio poco prima delle 17, Matteo Adami, 44 anni di Ponteranica, in un tragico incidente a Sorisole.

Secondo le prime ricostruzioni, Adami percorreva via Martiri della Libertà in direzione di Ponteranica quando, all’altezza del civico 54, in località Petosino, ha perso il controllo della motocicletta, una Buell nera, e si è schiantato prima contro una Fiat Seicento rossa e poi contro una Suzuki Swift nera che procedevano nella direzione opposta verso la Val Brembana.Dopo aver sbattuto contro la Suzuki, la motocicletta è finita dalla parte opposta della carreggiata contro uno scooterone in sosta, una Honda Forza nera, mentre Matteo Adami è volato sul marciapiede, restando ucciso sul colpo per le gravi ferite e il trauma cranico riportato.

Le moto coinvolte nell’incidente

Le moto coinvolte nell’incidente
(Foto by Foto Bedolis)

La motocicletta non era di Adami, ma l’aveva presa in prestito da un amico che venerdì era presente sul luogo dell’incidente, visibilmente sconvolto; anche la moglie Giancarla, che è arrivata sul luogo dell’incidente poco dopo la tragedia con altri parenti e amici, non appena ha saputo della perdita dell’amato marito è scoppiata a piangere, distrutta dal dolore.

Matteo Adami faceva l’operaio ad Ambivere alla fonderia «Mazzucconi», dove lavorava da più di 20 anni. Il quarantaquattrenne era nato nella località di Petosino a Sorisole per poi trasferirsi qualche anno fa a Ponteranica, dove viveva con la moglie Giancarla e la figlia di 8 anni.

Leggi di più su L’Eco di Bergamo in edicola il 12 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti (4) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito. I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati. Accedi per commentare
Antonio Carminati scrive: 12-08-2017 - 10:50h
R.i.p
Aky1977
Emilio Rota scrive: 12-08-2017 - 10:30h
Condoglianze alla moglie e famigliari per questa tragica perdita. Un preghiera a Matteo e riposi in pace.
gianpiero rota scrive: 12-08-2017 - 10:16h
Ciao Matteo, ci mancherai
sfrisu'
Dario Bigoni scrive: 12-08-2017 - 06:50h
R.I.P.